AMARE O UCCIDERE

Umberto Silva

 

«Quando inventeranno una pillola per sopire la sofferenza provocata dalla vista dell’altrui felicità, ne inventeranno un’altra per potenziare la felicità provocata dalla vista dell’altrui sofferenza?». Con un tono a volte caustico a volte benevolo, Umberto Silva ricorda al lettore i vizi e le virtù di cui si tessono le giornate conducendolo, suo malgrado, davanti all’inevitabile aut-aut dell’esistenza. Amare o uccidere? La lotta non si svolge solo nei lager e nelle giungle, in tempi epici o feroci, ma in modo drammaticamente chiaro la decisione s’impone anche nelle situazioni più domestiche, ci attende nel letto coniugale, ci chiama nelle domande di un figlio… insomma, ad ogni istante siamo responsabili di ogni nostro atto.

 

Pagine: 128    Prezzo: € 8,26    ISBN: 88-88341-00-5    Uscita: novembre 2001

Una serie di aforismi impeccabili nella forma e implacabili nella logica, paradossali in apparenza e irriverenti nella sostanza. (…) In modo conscio e fulmineo ci vengono rivelate alcune verità su noi stessi che non sempre abbiamo il coraggio di dirci…

Corriere della Sera

 

Pagine al calor bianco sulle "astuzie dell'altruismo", dove la melassa sentimentale e la falsa coscienza che abitualmente circondano il tema dell’"Altro" vengono squadernate con invidiabile perizia; e i filantropismi e i moralismi di ogni risma finiscono in graticola.

La Repubblica

 

il notes magico via Negrelli, 6 - 35141 Padova       info@ilnotesmagico.it       partita IVA 01421780287