L'AMORE AL TEMPO DELLE BOTTEGHE OSCURE

Umberto Silva

 

 

Un padre inghiottito dai tavoli da gioco lascia un vuoto nell’esistenza del giovane déraciné. Una pistola che non spara costringe ad una vendetta più sofisticata. Inizia così il viaggio attraverso l’Italia in bianco e nero degli anni Cinquanta. Se si odia la propria origine ma si cerca l’amore, la risposta è nel letto di una cugina. La lotta di classe divampa nel cuore del personaggio, diviso tra un passato opulento e il presente alla sede del Partito Comunista.

Si può vivere nell’equilibrismo? È possibile l’amore nella vendetta? Zio Lupo, il professor Settis, gli amici e il Partito: tutti sembrano avere una loro teoria. Forse una risposta la si può cercare da soli, tra una notte d’amore sul mare di Portofino e una manifestazione operaia. Forse l’esistenza può davvero restare in equilibrio, almeno fino a quando non ci si trova faccia a faccia con la propria madre. 

 

Pagine: 61  Prezzo: € 7,00    ISBN: 978-88-88341-415 Uscita: febbraio 2014

 

il notes magico via Negrelli, 6 - 35141 Padova       info@ilnotesmagico.it       partita IVA 01421780287